Videoputas

condotto da Rosario Gallardo

Poter disporre dei nostri strumenti erotici come mezzo di sostentamento è un diritto così come lo è godere del proprio potenziale erotico dentro e fuori dal mercato economico. Realizzeremo un video pubblico che sarà immesso in rete, l’esperienza darà ai partecipanti modo di contattare e confrontarsi con la propria puttana interiore e con le sue catene. La mercificazione sessuale è un enorme tabù nel quale si cela profondamente la persecuzione della lussuria.

Nel laboratorio saremo tutte puttane, ognuno di noi sceglierà cosa mettere in vendita tra le sue prestazioni sessuali e le sue qualità erotiche, trovando anche il suo modo di se-durre l’acquirente, in una prospettiva che vede rivendicato il diritto a godere del proprio potenziale erotico dentro e fuori dal mercato economico.
Insieme realizzeremo dei videoannunci nei quali offrire in vendita prestazioni sessuali nel modo più liberatorio ed espressivo possibile. Questo materiale verrà considerato di proprietà di Rosario Gallardo, un trailer sarà immesso in rete con licenza creative commons e una versione più lunga sarà a disposizione di tutti i partecipanti. I nostri strumenti saranno qualche accenno di training teatrale ed esercizi di bioenergetica quanto basta per mettere in connessione le sensazioni, il corpo e la parola. Lavoreremo scalzi, potete portare oggetti, trucchi e costumi che ispirino la vostra lussuria.
Rosario Gallardo per questo laboratorio si è ispirato alla sua esperienza di sex worker virtuali e all’articolo di Beatriz Preciado “Diritto delle donne al lavoro sessuale”.

Domenica 8 giugno – ore 15:00 – 18:00

Sottoscrizione a partire da Euro 10,00 – aperto a tutt*

Per iscriverti: ladyfestmilano@grrlz.net (oggetto: iscrizione + nome laboratorio)

This entry was posted in LABORATORI. Bookmark the permalink.